Disagio nel comune di Calitri, in provincia di Avellino dove è stata riscontrata una massiccia presenza di amianto. Dopo un controllo effettuato dai Carabinieri della Stazione Forestale di Lacedonia nel comune irpino, sono stati trovati una decina di capannoni, edifici pubblici e privati, contenenti amianto. Il composto di eternit è considerato altamente cancerogeno ed è purtroppo ancora presente nelle abitazioni del comune di Calitri. È stato dunque posto in essere la procedura finalizzata alla rimozione e smaltimento del materiale pericoloso. I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane con lo scopo di scovare e rintracciare altre strutture con amianto anche nei comuni limitrofi.